La primitiva casa patriarcale, sorta nel primo decennio del 1800 per l'attività agricola e di pastorizia della patriarcale famiglia Gressani, è stata ampliata nel corso degli anni sino ad ottenere con Gressani Adamo (12° figlio!) la struttura attuale. L’amore per il “loco natio” ha spinto Mariangela,


Gusto ed i loro figli Luca e Andrea a recuperare e valorizzare quanto costruito dai loro avi allontanando il pericolo del degrado dovuto all’abbandono purtroppo assai presente in tutto l’arco alpino.



  Home  -   L'Agriturismo  -   Delizie  -   Escursioni  -   Nei dintorni  -   Contatti  -   Foto